Centri di eccellenza Italiana per la salute

centri-saluteQuando si parla di salute, l’Italia è ai primi posti nel mondo per la qualità delle cure. Sono tantissimi gli specialisti italiani che primeggiano in vari campi della medicina, vediamone una panoramica completa.

Iniziamo dalla malattia di Parkinson, una problematica neurodegenerativa che coinvolge il cervello ed influisce negativamente su alcune funzioni del nostro corpo come il movimento e l’equilibrio. La Clinica Neurologica del Policlinico Tor Vergata di Roma è la prima in Italia che cura questo tipo di malattia, secondo in Europa solo dietro al Salpetriere di Parigi.

Tanti anche i centri italiani dove si cura la depressione, una delle malattie psicologiche più difficili con cui fare i conti, che porta a problematiche mentali e fisiche di non poco rilievo. Il dipartimento di Scienze Neuropsichiatriche dell’Ospedale San Raffaele di Milano, il Dipartimento Psichiatria dell’Ospedale Santa Chiara di Pisa e il Centro Disturbi Affettivi dell’Università di Bologna sono i primi tre centri italici specializzati nella cura di questo problema (fonte Corriere).

Numerosi anche i centri dentistici dove potersi prendere cura della salute dei propri denti, con lo Studio Dentistico Milano ADEC che si trova in cima alla lista di quelli più importanti e all’avanguardia del nord Italia e del nostro paese.

Uno dei problemi che crea maggior fastidio in assoluto alla persona, anche se di per sé non è un problema che mette a rischio l’incolumità della stessa, è la psoriasi. Problematica della pelle che porta a prurito, in Italia esistono una serie di centri Psocare che effettuano delle visite dermatologiche specializzate per andare alla ricerca della causa del problema e che mirano a dare una cura precisa sulla base delle specifiche esigenze dell’individuo.

L’Italia è all’avanguardia anche nel trattamento di problematiche di salute molto gravi, come i tumori. Uno dei centri più importanti in assoluto è il Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, una struttura tecnologicamente avanzata che tratta anche i tumori considerati non operabili tramite l’uso di ioni carbonio e protoni. Qui, oltre alla cura, si fa anche formazione e ricerca, perché è fondamentale trovare e sperimentare cure sempre nuove e più efficaci per combattere uno dei mali peggiori in assoluto.

Questa voce è stata pubblicata il Gennaio 30, 2016, in Salute. Aggiungi il permalink ai segnalibri.